Spark Gap Tesla Coil

In fig. 1 è rappresentata una bobina Tesla  SGTC.

SGTC
fig.1

Le parti del circuito sono:

  • il generatore al alta tensione;
  • un condensatore ad alto voltaggio ;
  • uno spinterometro;
  • un primario di poche spire;
  • un secondario di molte spire.

Il generatore ad alta tensione carica il condensatore ; quando il condensatore è carico interviene lo spinterometro che chiude il circuito ed esclude il generatore .

A questo punto il circuito costituito  dal primario e dal condensatore inizia ad oscillare alla frequenza di risonanza; l'oscillazione  via via va smorzandosi ed induce una corrente oscillante alla stessa frequenza nel secondario (funge da generatore per il secondario) che raggiunge all'estremo una altissima tensione; anche l'oscillazione indotta nel secondario va via via smorzandosi.

Quando l'oscillazione nel primario si è smorzata si riapre il circuito del generatore  di alta tensione che ricarica il condensatore ed il ciclo si ripete.

generatore alta tensione

Il generatore di alta tensione , in questo caso, è costituito da un oscillatore astabile e da due transistor amplificatori.

L'oscillatore astabile produce un'onda quadra avente frequenza di circa 400 hz che viene poi amplificata dai due transistor.

 

genaratore alta tensione con bobina auto
fig.2

L'onda quadra amplificata viene iniettata nel polo negativo della bobina d'auto che attraversa il primario P della stessa ed induce una corrente ad altissima tensione nel secondario S (vedi fig. 2a).

fig.2a
fig.2a

Il primario (rosso) è costituito da poche spire ed è collegato al negativo ed al positivo della bobina.

Il secondario (arancione) è costituito da moltissime spire ed è collegato al polo centrale (celeste) ed al positivo.

Il circuito è alimentato da una batteria da 12 V.

In fig.3 è disegnata la prima oscillazione del primario e del secondario; in fig.4 sono rappresentate le successive oscillazioni.

fig.2b
fig.2b

In fig. 2b sono indicati i vari collegamenti.

fig.3
fig.3
fig.4
fig.4

IN COSTRUZIONE